Andrea Santilli: "Sarà un'opposizione attenta e concreta. Ripartiamo da qui."

Trovarsi a spiegare oggi l'esito delle elezioni appena trascorse non è un esercizio semplice né piacevole, considerati i numeri, ormai definitivi.

La visione che abbiamo condiviso con Del Prete e con tutta la coalizione riguardava la rinascita di Cisterna, deturpata da anni di mala amministrazione, per il cui obiettivo avevamo pensato di anteporre delle soluzioni, anziché delle posizioni.

Intorno a questo ragionamento abbiamo basato la nostra scelta: le risposte alle tante problematiche richiedevano una soluzione coraggiosa.

Questo progetto è sfumato con uno scarto di soli 3 voti.

Il tentativo di unificare più forze di Sinistra, è stato difficile fin da subito. È diventato impraticabile nel momento in cui abbiamo registrato in LeU la volontà di identificarsi in una lista civica e schierarsi con Carturan. 

Ci siamo arresi, inoltre, aI tentativo di coalizzare quelle forze che guardano tipicamente a Sinistra, ma che hanno anteposto, come con la candidatura irrinunciabile di Maria Innamorato, individualismi a logiche di programma.

Analisi oggettive da affiancare alle, non da meno, nostre responsabilità. Evidentemente, nonostante il gran lavoro profuso, per qualità e quantità, non siamo riusciti a far comprendere, al nostro elettorato, l’importanza strategica di questa scelta. Non siamo stati sufficientemente vicini o chiari ai nostri elettori? Possibile, considerata la percentuale di diserzione dal voto.

Il PD prende atto della lezione e sconta in parte la scia di un trend nazionale non felicissimo: a Cisterna infatti la Lega è il primo Partito, seguito dal M5S. Avvieremo un nuovo progetto che sia di stimolo e di attenta riflessione nel Centro Sinistra, daremo avvio a idee e progetti, liberali e solidali, caratteristiche che il nostro Partito da sempre ha nel proprio DNA.

Ci auguriamo ora che la "nuova" Amministrazione abbia buon senso e maturità. Che questa nuova maggioranza possa amministrare con la dedizione e attenzione che meritano i nostri Cittadini. Noi saremo la loro opposizione, saremo i sindaci del loro operato. Sarà una opposizione attenta e concreta insieme alle forze che vogliono cambiare il destino di questa Città.

Ripartiamo da qui.

 

Il Segretario Andrea Santilli

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Il Sito utilizza esclusivamente cookie “tecnici”, quali i cookie di navigazione o sessione, quelli di funzionalità e quelli analitici.

Specificatamente, vengono utilizzati cookie di navigazione o sessione , diretti a garantire la normale navigazione e fruizione del sito web, e quindi finalizzati a rendere funzionale ed ottimizzare la stessa navigazione all’interno del sito. Il sito utilizza il servizio esterno Google Analytics, i dati saranno usati da Google esclusivamente in forma aggregata ed anonima. Non sono presenti cookie di profilazione. I dati degli utenti non sono in alcun modo venduti, scambiati, inviati ad altri soggetti terzi, internamente e al di fuori della Comunità Europea.

Si informa inoltre come che è diritto dell’interessato quella di richiedere in qualsiasi momento la conferma dell’esistenza di dati personali, di conoscerne il contenuto, l’origine e le modalità di trattamento, di chiederne l’aggiornamento, la rettifica, la cancellazione o la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge. All'interessato è riservata la facoltà di opporsi al trattamento dei dati personali e di conoscere in ogni momento il titolare del trattamento degli stessi. I dati trattati in forma anonima saranno conservati il tempo necessario per produrre statistiche con Google Analytics nei tempi di conservazione previsti dal suddetto servizio.

Nel caso di non accettazione dell'informativa ai sensi degli artt. 13 e 14 del GDPR - Regolamento UE 2016/679, l'interessato non potrà accedere alla navigazione del sito internet.

Seguici su Facebook