Santilli: "Anni di opposizione per denunciare il degrado di oggi"

Il degrado sempre crescente generato dal susseguirsi delle vecchie amministrazioni mostra il suo disastroso epilogo, crolla parte del soffitto dell’ Istituto Bellardini a Collina dei Pini causato dall’incuria dalla mancanza di attenzione di chi avrebbe dovuto tutelare il diritto allo studio dei nostri figli.

 

In questi anni di opposizione – sottolinea il segretario del Pd, Andrea Santilli – abbiamo sempre posto attenzione al tema del degrado, dalle strade alle piazze, dai Centri Polivalenti alle Scuole, lo abbiamo fatto sollecitando i lavori della scuola Marcucci, che inizieranno per fortuna fra poco, lo abbiamo fatto chiedendo di partecipare ai bandi che davano fondi per la manutenzione e sicurezza dei plessi, ma oggi il risultato e’ questo una scuola evacuata e i bambini che aspetteranno momenti migliori, si spera presto.

Il lavoro che si dovrà fare, per il futuro del nostro paese, dovrà essere serio, attento alle cose scontate come la manutenzione, ripartendo della verifica dello stato di tutte le scuole, ma non solo, anche dei Centri Polivalenti, a tutti i livelli, rimettendo in sicurezza le strutture, risanando le strade e riqualificando i luoghi di aggregazione, come giardini e piazze.

Questo si puo’ fare da subito e’ una priorita per noi del PD, e deve essere un impegno che dovra’ assumersi chiunque andra’ alla guida della Citta’, passo dopo passo per risanare le sorti di Cisterna”.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Il Sito utilizza esclusivamente cookie “tecnici”, quali i cookie di navigazione o sessione, quelli di funzionalità e quelli analitici.

Specificatamente, vengono utilizzati cookie di navigazione o sessione , diretti a garantire la normale navigazione e fruizione del sito web, e quindi finalizzati a rendere funzionale ed ottimizzare la stessa navigazione all’interno del sito. Il sito utilizza il servizio esterno Google Analytics, i dati saranno usati da Google esclusivamente in forma aggregata ed anonima. Non sono presenti cookie di profilazione. I dati degli utenti non sono in alcun modo venduti, scambiati, inviati ad altri soggetti terzi, internamente e al di fuori della Comunità Europea.

Si informa inoltre come che è diritto dell’interessato quella di richiedere in qualsiasi momento la conferma dell’esistenza di dati personali, di conoscerne il contenuto, l’origine e le modalità di trattamento, di chiederne l’aggiornamento, la rettifica, la cancellazione o la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge. All'interessato è riservata la facoltà di opporsi al trattamento dei dati personali e di conoscere in ogni momento il titolare del trattamento degli stessi. I dati trattati in forma anonima saranno conservati il tempo necessario per produrre statistiche con Google Analytics nei tempi di conservazione previsti dal suddetto servizio.

Nel caso di non accettazione dell'informativa ai sensi degli artt. 13 e 14 del GDPR - Regolamento UE 2016/679, l'interessato non potrà accedere alla navigazione del sito internet.

Seguici su Facebook