Spazi ludici

Cisterna ha bisogno di tornare ad essere un luogo piacevole, accogliente e sicuro per i nostri figli e per le loro famiglie. Investire il nostro impegno sullo spazio del gioco e del tempo libero, per famiglie e bambini, è una priorità perché le aree ludiche di Cisterna sono sottodimenzionate e mal tenute.

Le immediate periferie del centro urbano, tra cui “Franceschetti”, e le zone periferiche piu’ lontane come “Le Castella” o anche “Isolabella”, benchè presentino una numerosità abitata considerevole, sono assolutamente prive di aree destinate all’intrattenimento dei bambini. Ci sono intere aree del nostro territorio prive di spazi urbani volti ad accoliere e servire le necessità della cittadinanza.

Il parco del San Valentino soffre da anni l’incuria dell’Amministrazione, così come l’area ludica nei pressi del Pronto Soccorso.

Cosa vogliamo fare?

Manutenere le aree ludiche esistenti, metterle in sicurezza ed in comunicazione. Strutturare le aree in maniera poliedrica perché possano essere utilizzate al meglio dai bambini ma anche dagli adulti, inserendo aree di riposo e “percorsi vita”.

Riqualificare spazi urbani da destinare al gioco all’aperto. Ritagliare nell’ambito urbano aree sicure grazie alle quali costruire senso di appartenza al territorio e alla comunità. Conservare, promuovere ed implementare le aree ludiche è un passo fondamentale.

Seguici su Facebook