CisternaSostenibile: vogliamo promuovere e salvaguardare le nostre bellezze naturali

Tutelare le aree verdi naturali del nostro territorio, collegarle e valorizzarle è uno degli obiettivi più difficili e necessari.

È necessario invistire su politiche “Green” mettendo sempre in primo piano la “Sostenibilità” ambientale e proiettarsi verso una smartcity che tutela l’ambiente e aumenti la qualità della vita.

La cementificazione del nostro territorio ha sottratto alla Città i suoi tratti urbanistici tipici, la sua bellezza originaria, senza concedere benefici per la Comunità.

Ne è un esempio, tra molti, l’area STU antistante la casa comunale da prima destinata a verde pubblico, poi caricata con un indice di fabbricabilità tale da poter dar vita ai progetti dei tanto discussi “grattaceli”. Scelte amministrative da cui non si puo’ tornare in dietro ma che non vogliamo ripetere. 

Il parco del Filetto ed il Parco di Collina dei Pini sono in totale abbandono e, nonostante i numerosi interventi del PD in consiglio Comunale, ancora non trovano soluzioni gestionali.

I giardini di Ninfa e la loro romantica bellezza sono minati da una penuria idrica allarmante anche essa figlia di scelte politiche sprovvedute.

Cosa vogliamo fare?

Tutelare le aree verdi vincolate come Ninfa modificando punti e quantità di prelievo dell’acqua e diminuendo gli sprechi dovuti alle vetuste reti di approvigionamento.

Conservare e valorizzare gli spazi naturali o attrezzati presenti sul territorio come il Filetto ed il Parco di Collina dei Pini nonché individuare nuove aree da destinare a verde naturale.

Donare nuove aree verdi naturali a questa città e conservare quelle che abbiamo.

 

Seguici su Facebook