Barriere architettoniche

Perché Cisterna sia una città per tutti.

 

Una città per l’anziano, per la mamma con il passeggino, per il disabile, per la signora con il carrello. Una città per noi, costruita intorno a noi. Tanti piccoli interventi ma grande attenzione.

L’accessibilità è una cosa che dovrebbe essere scontata ma cosi non è in questa città goffa in cui anche l’accesso alla casa comunale è proibitivo ed in cui le politiche a sostegno della diversità non trovano respiro da anni. Niente e nessuno è scontato.

Cosa vogliamo fare?

Attenzionare e abbattere le barriere architettoniche urbane e consentire al cittàdino la fruizione della sua città, permettergli di attraversarla e di goderla tutta inlibertà ed autonomia.

Rispettare la diversità ed averne cura perché è una perla rara.

Seguici su Facebook