Sanità

Il nostro territorio manca di una “Casa della salute”, ossia una struttura di modeste dimensioni (proporzionali alle necessità territoriali) volta a potenziare il sistema delle cure primarie.

 

Questo tipo di struttura è di fondamentale importanza per un comune come il nostro e avrebbe come effetto benefico a livello provinciale uno sgravio d’impegno per le grandi strutture ospedaliere.

Una volta definite quindi le necessità dimensionali e numeriche, date da valutazioni e analisi statistiche inerenti la domanda espressa dai cittadini di Cisterna, muoversi verso la realizzazione di una “Casa della Salute” è un dovere per una buona Amministrazione Comunale.

La “Casa della salute” può e deve garantire la continuità terapeutica h24, creare una rete interdisciplinare tra medici di base, specialisti, infermieri e terapisti favorendo anche occasioni di formazione permanente degli operatori.

Queste strutture possono agevolare il lavoro dei medici di base che sarebbero cosi sollevati da molteplici visite domiciliari e al contempo offrirebbero alla cittadinanza, e ai medici stessi, uno spazio di grande utilità e qualità, strutturato in termini tecnologici e di personale.

Altro settore importante è quello “ambulatoriale” e specialistico. Il nostro Comune in realtà presenta molteplici servizi di tipo ambulatoriale, ma questa struttura diffusa manca di efficienza e va implementata.

Da non trascurare l’aspetto “preventivo”, la Regione Lazio guidata dalla giunta Zingaretti, attua da anni buone pratiche per la prevenzione di diverse patologie cliniche. Per quanto assurdo, è in realtà la cittadinanza che poco e male risponde a queste attività. Ipotizzare di avvicinare alcune possibilità diagnostiche al cittadino, affinché sia maggiormente coinvolto in queste campagne di prevenzione, può e deve essere un obiettivo della pubblica Amministrazione.

Cosa vogliamo fare?

- Definire le premesse analitiche, dimensionali e numeriche per la realizzazione di una “Casa della Salute”.

- Realizzare la “Casa della salute”.

- Efficientare le strutture ambulatoriali e specialistiche implementando i servizi maggiormente richiesti.

- Rendersi parte attiva delle campagne di prevenzione sanitaria e valutare gli ambiti diagnostici in cui la Pubblica Amministrazione può prevedere una gestione in house della stessa.

 

Dobbiamo investire nelle politiche per la salute e farlo in ambito sanitario e sociale.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Il Sito utilizza esclusivamente cookie “tecnici”, quali i cookie di navigazione o sessione, quelli di funzionalità e quelli analitici.

Specificatamente, vengono utilizzati cookie di navigazione o sessione , diretti a garantire la normale navigazione e fruizione del sito web, e quindi finalizzati a rendere funzionale ed ottimizzare la stessa navigazione all’interno del sito. Il sito utilizza il servizio esterno Google Analytics, i dati saranno usati da Google esclusivamente in forma aggregata ed anonima. Non sono presenti cookie di profilazione. I dati degli utenti non sono in alcun modo venduti, scambiati, inviati ad altri soggetti terzi, internamente e al di fuori della Comunità Europea.

Si informa inoltre come che è diritto dell’interessato quella di richiedere in qualsiasi momento la conferma dell’esistenza di dati personali, di conoscerne il contenuto, l’origine e le modalità di trattamento, di chiederne l’aggiornamento, la rettifica, la cancellazione o la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge. All'interessato è riservata la facoltà di opporsi al trattamento dei dati personali e di conoscere in ogni momento il titolare del trattamento degli stessi. I dati trattati in forma anonima saranno conservati il tempo necessario per produrre statistiche con Google Analytics nei tempi di conservazione previsti dal suddetto servizio.

Nel caso di non accettazione dell'informativa ai sensi degli artt. 13 e 14 del GDPR - Regolamento UE 2016/679, l'interessato non potrà accedere alla navigazione del sito internet.

Seguici su Facebook