Sanità a Cisterna: più certezze, meno chiacchiere

Ieri pomeriggio i consiglieri Melchionna, Santilli e Innamorato hanno incontrato il Sindaco Carturan per capire meglio ed approfondire le azioni che il nostro Comune intende mettere in atto per affrontare il tema PPI, che entro la fine dell'anno si trasformeranno in Punti di erogazione dell'Assistenza primaria.

La Regione Lazio, per tramite dell'assessore alla Sanità D'Amato, dall'incontro del 05 settembre a cui ha partecipato anche il nostro comune e dall'incontro alla Conferenza Locale sociale e sanitaria della provincia di Latina tenutasi il 09 settembre, ha fatto emergere chiaramente che i PPI non verranno chiusi ma anzi potenziati a livello territoriale.

Nella giornata di ieri anche le dichiarazioni del Direttore dell'ASL Dott.Casati hanno confermato questa volontà: in altri termini dal primo gennaio 2020 il paziente che fino al giorno prima si rivolgeva al PPI, troverà nella nuova struttura la stessa tipologia di servizio con il supporto delle medesime tecnologie salvo, nei casi di cure più importanti, essere assicurato al Pronto Soccorso.

L'incontro con il Sindaco aveva proprio l'obiettivo di chiedere la conferma che alle prescrizioni indicate nel Documento Programmatico allegato alla Delibera 849 della ASL di Latina il nostro Comune avesse dato seguito, e tra queste due questioni fondamentali: l'individuazione di una struttura da destinare a Casa della salute entro il 31/10/2019 e conseguente richiesta di finanziamento dalla Regione Lazio per la sua costruzione nei tempi indicati.

Maria Innamorato: " Il Sindaco Carturan ci ha rassicurato che gli uffici stanno lavorando per rispondere a tali richieste della Asl.

Abbiamo inoltre voluto affrontare di nuovo le criticità già note del nostro punto di primo intervento di Cisterna che sono rappresentate dalla mancanza di personale infermieristico ed è per questo che abbiamo avanzato la proposta di fornire un supporto di due unità al nostro PPI, magari sfoltendo un po’ di spese destinate allo Staff del sindaco.

Aspettiamo le risposte fiduciosi, con la consapevolezza che i servizi sanitari per Cisterna non debbano rappresentare battaglie politiche di schieramento, ma che siano invece interesse di tutte le forze politiche per la tutela della salute di tutti i cittadini"

 

Comunicato congiunto Gruppo Innamorato-Melchionna, Andrea Santilli (Partito Democratico)

 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Il Sito utilizza esclusivamente cookie “tecnici”, quali i cookie di navigazione o sessione, quelli di funzionalità e quelli analitici.

Specificatamente, vengono utilizzati cookie di navigazione o sessione , diretti a garantire la normale navigazione e fruizione del sito web, e quindi finalizzati a rendere funzionale ed ottimizzare la stessa navigazione all’interno del sito. Il sito utilizza il servizio esterno Google Analytics, i dati saranno usati da Google esclusivamente in forma aggregata ed anonima. Non sono presenti cookie di profilazione. I dati degli utenti non sono in alcun modo venduti, scambiati, inviati ad altri soggetti terzi, internamente e al di fuori della Comunità Europea.

Si informa inoltre come che è diritto dell’interessato quella di richiedere in qualsiasi momento la conferma dell’esistenza di dati personali, di conoscerne il contenuto, l’origine e le modalità di trattamento, di chiederne l’aggiornamento, la rettifica, la cancellazione o la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge. All'interessato è riservata la facoltà di opporsi al trattamento dei dati personali e di conoscere in ogni momento il titolare del trattamento degli stessi. I dati trattati in forma anonima saranno conservati il tempo necessario per produrre statistiche con Google Analytics nei tempi di conservazione previsti dal suddetto servizio.

Nel caso di non accettazione dell'informativa ai sensi degli artt. 13 e 14 del GDPR - Regolamento UE 2016/679, l'interessato non potrà accedere alla navigazione del sito internet.

Seguici su Facebook