LA LEGA DE NOANTRI

(In merito al volgarissimo comunicato della Lega Cisterna di ieri che potete trovare qui)

Riuscire a scrivere un comunicato farcito solo di propaganda, dimostra lo spessore culturale e giuridico della Lega capace di parlare nel 2019 di “comunisti”.

 

Inutile rispondere in questi termini a dei personaggi che non sono sicuramente fascisti, perché sono quel che vogliono a seconda della convenienza. Forza Italia? Lega? Civiche?

Purtroppo la coerenza e gli ideali sono cose che possono far oscillare il proprio indice di gradimento, ma non mollare le proprie idee è per pochi.

Quello che invece vogliono far passare, i cari Leghisti della domenica, è che dopo aver risolto il problema della chiusura del PPI nelle ore notturne (grazie alla Regione Lazio), il problema esisterebbe ancora. Tanto da far passare per normale un ricorso che se andasse perso, allora i PPI chiuderebbero sul serio.

Geni puri, giuristi de noantri, tanto che nemmeno il Sindaco in persona ha firmato il ricorso. Come già anticipato in Consiglio Comunale, il Sindaco era contrario. E’ ora di finirla di ingannare il paese, andando comunque e sempre contro, solo perché la Lega, di per se, non ha prodotto nulla.

Oggi il Sindaco era più interessato ad ascoltare un Consigliere Regionale e la Legge Regionale varata sulla gestione del territorio condivisa con i cittadini attivi, che può fare molto sul territorio.

I Leghisti giocherellano con i comunicati stampa, mentre gli altri operano. Ma se perderanno il ricorso saranno dolori e dovranno renderne conto ai cisternesi.

Saranno pronti ad incolpare qualcun altro della loro stupidità, questo è sicuro. Ormai li mal sopportano anche il sindaco e l’attuale maggioranza. 

L’unico problema è che in ambito nazionale, come in quello locale, non hanno prodotto nulla, si sono interessati e continuano ad interessarsi solo alle poltrone. Tanta brama di potere a livello paesano, fa veramente tenerezza.

Capiamo comunque la frustrazione di chi non conta più nulla in Italia e piuttosto che lavorare a dovere, fa solo propaganda, cercando di tenersi quel che può.

Non capiamo nemmeno tanto la preoccupazione: se la Lega andasse a picco di consensi, basterebbe cambiare ancora casacca. Come hanno sempre fatto.

Magari ci si becca per uno Spritz al Papeete.

 

Aura Contarino Segretario PD Cisterna

Andrea Santilli Consigliere Comunale PD Cisterna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Il Sito utilizza esclusivamente cookie “tecnici”, quali i cookie di navigazione o sessione, quelli di funzionalità e quelli analitici.

Specificatamente, vengono utilizzati cookie di navigazione o sessione , diretti a garantire la normale navigazione e fruizione del sito web, e quindi finalizzati a rendere funzionale ed ottimizzare la stessa navigazione all’interno del sito. Il sito utilizza il servizio esterno Google Analytics, i dati saranno usati da Google esclusivamente in forma aggregata ed anonima. Non sono presenti cookie di profilazione. I dati degli utenti non sono in alcun modo venduti, scambiati, inviati ad altri soggetti terzi, internamente e al di fuori della Comunità Europea.

Si informa inoltre come che è diritto dell’interessato quella di richiedere in qualsiasi momento la conferma dell’esistenza di dati personali, di conoscerne il contenuto, l’origine e le modalità di trattamento, di chiederne l’aggiornamento, la rettifica, la cancellazione o la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge. All'interessato è riservata la facoltà di opporsi al trattamento dei dati personali e di conoscere in ogni momento il titolare del trattamento degli stessi. I dati trattati in forma anonima saranno conservati il tempo necessario per produrre statistiche con Google Analytics nei tempi di conservazione previsti dal suddetto servizio.

Nel caso di non accettazione dell'informativa ai sensi degli artt. 13 e 14 del GDPR - Regolamento UE 2016/679, l'interessato non potrà accedere alla navigazione del sito internet.

Seguici su Facebook